Espereal Technologies partecipa con la soluzione ‘Tellingstones’ al progetto SiT (‘Safe in Tourism’), partito ad Alghero e successivamente esteso all’intera area metropolitana di Sassari.

L’obiettivo del progetto, nato dalle esigenze dettate dall’emergenza Covid-19, va tuttavia oltre la situazione attuale e punta a far nascere un laboratorio di Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione, che possa rappresentare una frontiera avanzata nell’applicazione dell’innovazione tecnologica e scientifica alla gestione dell’accoglienza turistica, realizzando un modello potenzialmente scalabile a livello nazionale e internazionale. 

Al progetto partecipano, tra gli altri, l’Università di Sassari, il CRS4, Centro di Ricerca del Parco tecnologico dellaSardegna, e il Parco di Porto Conte.

La soluzione sviluppata da Espereal e testata già da oltre un anno a Torino nell’ambito del progetto ‘Torino LivingLab’, è basata su un modello di co-design che coinvolge le realtà locali nel loro insieme, tenendo conto della complessità dei fattori. 

L’approccio adottato mette a sistema l’accoglienza dei turisti con la vivibilità generale delle città, come parte di un progetto/processo di Trasformazione Digitale dei territori.

Tellingstones comprende un’applicazione cloud e una meta-app, applicabile ovunque. Tra le implementazioni che saranno applicate già nella stagione 2020: 

  1. Il controllo del ‘distanziamento sociale’
  2. L’invio di avvisi ‘istituzionali’ da parte della autorità preposte localmente e la generazione di alert di possibile rischio contagio
  3. La gestione di permessi di accesso e ticket digitali in ottica di ‘trattenimento’ e redistribuzione dei flussi turistici che non possono essere immediatamente accolti negli attrattori di maggior richiamo
  4. Visualizzazione delle aree a maggior affollamento
  5. Engagement del turista basato su un metodo narrativo ampiamente sperimentato
  6. Un insieme di applicazioni e funzionalità finalizzate a rendere l’esperienza di visita il più possibile touch-less, anche grazie all’adozione del paradigma ‘pay-as-you-walk’
  7. Soluzioni per una riduzione drastica dei tempi di attesa, con la visualizzazione delle code e la prenotazione anche a distanza di ristoranti, spiagge stabilimenti balneari e servizi connessi di vario genere.

In sintesi, un sistema tecnologico avanzato per rispondere alle sfide delle Amministrazioni Pubbliche nell’attuale situazione di lenta uscita dalla fase acuta dell’emergenza sanitaria.

Per maggiori informazioni: https://tellingstones.org/

Categories: Diary

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *