L’evento, basato sul concept sviluppato dal regista Stefano di Polito, che utilizza il tema delle mille e una notte, quanto mai evocativo del contesto multiculturale presente nel quantiere Aurora, è stato condotto dallo stesso regista.

Si tratta di un progetto di rigenerazione urbana notturna promosso nell’ambito del programma europeo Urban Innovative Actions. Il progetto prevede il coinvolgimento di residenti, istituzioni, Università, attività e associazioni che si affacciano sulla Dora nello sviluppo e nella progettazione di interventi, iniziative e nuovi servizi da attivare sul territorio nelle ore notturne: Uno dei mezzi scelti dagli organizzatori per dare vita al progetto è quello dello storytelling, approfondito grazie alla collaborazione con il docente della Scuola Holden Giuseppe Bisceglia: “Con l’iniziativa Biografi di Quartiere – ha spiegato Stefano Di Polito – invitiamo tutti i cittadini di Aurora, Borgo Dora e Porta Palazzo a raccontarsi in un video con l’obiettivo di cambiare la narrazione e la percezione dei quartieri; le prime cinque biografie sono già disponibili e saranno veicolate attraverso l’App Tellingstones”.

Categories: DiaryEvents

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *